SALUTE MENTALE DEI CITTADINI: STANZIATI 50 MILIONI DI EURO

Pandemia, stato di emergenza, smart-working, e diversi cambiamenti.

Negli ultimi anni la salute mentale dei cittadini è stata duramente colpita a causa delle continue variazioni del proprio stile di vita.

Lo scopo del bando di oggi è intervenire attraverso programmi e progetti che riescano a supportare e sostenere i cittadini in un percorso di recupero mentale.

Con una dotazione di 50 milioni di euro, la comunità scientifica ha l’opportunità di anticipare i rischi nuovi ed emergenti per la salute mentale attraverso l’introduzione di nuovi strumenti e servizi dedicati ai cittadini, promuovendo l’importanza della salute mentale a lavoro e nelle scuole.

Se anche tu hai progetto o un programma legato a questa importantissima tematica, contattaci e scopriamo insieme come ottenere i fondi!

STANZIATI 22 MILIONI DI EURO PER LE PRODUZIONI AUDIOVISIVE EUROPEE

Cosa c’è di più rilassante di mangiare popcorn, sul divano, con le luci spente, mentre guardi un film che volevi vedere da tempo?

Dai Lumière ai film fantascientifici di oggi, dai documentari alle serie tv: il cinema è una forma di intrattenimento in continua evoluzione, capace di emozionare i grandi ma anche i più piccoli.

Per poter premiare la produzione cinematografica europea, specialmente dopo la pausa dovuta al periodo di pandemia, sono stati stanziati 22 milioni di euro in un fondo dedicato alle imprese e alle persone, ma anche agli enti pubblici.

Il fondo verrà concesso per ciascun progetto di sceneggiatura e produzione di contenuti video per il cinema, la tv e il web, che copriranno le spese dei costi di produzione, assistenza, personale, ma anche attrezzature e scenografie!

Il cinema europeo riparte, ancora più in forma di prima!

Scrivici per sapere come partecipare al bando!

AZIENDE AGRICOLE: STANZIATI 5 MILIONI DI EURO PER I CONTRATTI DI FILIERA

Per un futuro sempre più verde di cosa c’è bisogno?

Sicuramente una buona quantità di innovazione e tecnologia, ma anche una manciata di ottimismo e tanta tanta buona volontà!

Tutto però, con una spinta in più, grazie ai bandi dedicati all’agricoltura e all’ambiente!

Se il tuo obiettivo è quello di ampliare e migliorare la tua azienda agricola con nuove collaborazioni e partnership, puoi fare domanda per ottenere contributi a fondo perduto al 100% di un fondo da 5 milioni di euro!

Quello che devi fare è contattarci per avviare il tuo progetto che deve applicare tecniche, metodi e approcci efficaci sotto il punto di vista economico, ma anche super all’avanguardia! Il progetto vincente dovrà anche tenere conto del contesto specifico in cui nasce e si sviluppa… un’opportunità da brivido vero?

STANZIATI 1.500.000€ PER LA SICUREZZA

Qual è la cosa più importante per chi lavora costantemente sul web?

Essere certi di avere tutto sotto controllo!

Per questo motivo nascono e si sviluppano sistemi di controllo e sicurezza sempre più all’avanguardia.

L’obiettivo del bando di oggi è proprio questo: rafforzare la presenza europea negli studi e nei programmi di sviluppo riguardanti la sicurezza delle imprese.

Con 1 milione e 500 mila euro che copriranno fino al 100% delle spese per ciascun progetto, si potrà proseguire con lo studio della blockchain e dei suoi impieghi all’interno di studi, aziende e uffici.

Se vuoi saperne di più, oppure vorresti fare domanda per ottenere questi fondi per il tuo lavoro, contattaci!

EDIFICI PIù SOSTENIBILI: STANZIATI 18 MILIONI DI EURO

Oggi si parla sempre più spesso di un tema che riguarda il nostro futuro.

La sostenibilità.

E per la prima volta, tra il dire e il fare, ci sono di mezzo i fondi stanziati dallo Stato.

Per concretizzare un tema così importante per tutto il pianeta, il Paese ha deciso di partire direttamente da chi, con la natura, ci lavora giorno e notte: le aziende e i lavoratori.

Con 18 milioni di euro, verranno stanziati i fondi per progetti e idee che avranno lo scopo di prendersi cura dell’ambiente e del territorio circostante.

Cosa potrai fare per la tua azienda?

  • Ripensare ad un migliore sistema di smaltimento rifiuti, attraverso nuovi strumenti di raccolta e smistamento dei materiali, ma anche per il riciclo dei diversi componenti.
  • Realizzare interventi mirati per sviluppare una filiera produttiva agroalimentare sostenibile, dalla produzione di packaging al trasporto delle merci, verso quella che viene definita “economia circolare“.
  • Iniziare ad utilizzare fonti di energia rinnovabili per l’irrigazione e il sostentamento delle realtà agricole.

Ma più in generale potrai realizzare progetti che hanno l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale, l’emissioni di CO2 e l’inquinamento atmosferico per la nostra salute, e per quella della flora e della fauna.

Questo è il momento per ciascuno di noi di rendere il futuro più green.

Ma oggi tocca te.

ERASMUS: NON è SOLO PER I GIOVANI

Chi dice che l’Erasmus è per i giovani non ha ancora letto il bando di oggi.

Partiamo dal presupposto che, con la parola Erasmus, si intende l’azione degli studenti universitari di intraprendere un percorso di studi al di fuori dei confini nazionali, per scambiare conoscenze, culture e tradizioni con altri giovani.

Ma è proprio dal concetto di scambio che, nel tempo, il termine Erasmus ha assunto nuovi significati: ad oggi fa riferimento chiunque decida di intraprendere uno scambio di conoscenze con enti di nazionalità diversa.

Ed è qui che entra in gioco questo bando.

Difatti, le organizzazioni, le imprese e le aziende che vogliono aprirsi ad uno scambio o alla cooperazione transfrontaliera sono incentivati dall’ottenimento di contributi a fondo perduto fino all’80% delle spese.

Se anche tu vuoi iniziare ad intraprendere un percorso di cooperazione con altre aziende o imprese, per crescere in termini di competenze, scrivici e ottieni i fondi per farlo!

STANZIATI 2 MILIARDI E 400 MILIONI PER IL TURISMO

C’è una cosa che ci è mancata più delle altre durante il periodo di pandemia causato dal Coronavirus.

Viaggiare.

Stando chiusi in casa, abbiamo potuto apprezzare quanto è importante scoprire nuove culture, nuove tradizioni, e avere la capacità di interpretare nuovi modi di pensare.

Ma in questo contesto, il turismo è stato uno dei settori più colpiti durante il periodo di pandemia.

Per questo motivo, sono stati stanziati 2 miliardi e 400 milioni in un fondo dedicato agli enti e le associazioni, ma anche le imprese turistiche e gli operatori, con lo scopo di digitalizzare l’intero settore e creare legami e relazioni tra istituzioni ed enti privati, creando un unico grande sistema connesso. Ma anche per rinnovare e ampliare le realtà già esistenti!

Eventi, fiere, manifestazioni, mercatini… le stai già immaginando insieme a noi?

Preparati a partecipare!

STANZIATI 10 MILIONI DI EURO PER IL TRASPORTO PUBBLICO

Ci piace pensare che la vita sia come un mezzo di trasporto.

Fermata dopo fermata, c’è chi scende e c’è chi sale, ma soprattutto va sempre avanti verso la destinazione.

Il nostro futuro.

E proprio per i mezzi di trasporto è destinato il bando di oggi.

Per renderli più intelligenti e sostenibili, sono stati stanziati 10 milioni di euro che copriranno fino al 100% delle spese.

L’obiettivo è introdurre l’elettricità per ridurre l’inquinamento climatico in città, ma anche studiare nuovi modelli che rendano i mezzi più intelligenti, veloci e trafficati, incentivando l’utilizzo dei trasporti pubblici a discapito delle singole auto.

Se vuoi saperne di più, contattaci subito!

OTTIENI FINO A 50.000€ DI FINANZIAMENTO AGEVOLATO PER AVVIARE LA TUA ATTIVITà

Tutti hanno un sogno nel cassetto.

Non importa quanti anni hai, dove ti trovi, cosa stai facendo: anche tu in questo momento immagini ad occhi aperti che si avveri qualcosa.

Se questa nel tuo caso è una realtà imprenditoriale, allora sei sul blog giusto.

Infatti oggi ci rivolgiamo a tutti coloro che vogliono avviare un impresa di business innovativa, geniale ed unica, che vogliono mettersi alla prova, e che vogliono diventare capi di se stessi.

Sei uno di loro?

Allora continua a leggere!

Partecipando a questo nuovo bando, puoi ottenere fino a 50.000€ di finanziamento per l’avvio di un’impresa: potrai acquistare macchinari, strumenti, hardware e software, ma anche effettuare opere murarie e riqualificazioni edilizie!

Pensi di volerti mettere alla prova? Allora è il bando giusto per te!

Contattaci per sapere come funziona!

STANZIATI 60 MILIONI DI EURO PER LA SANITà PUBBLICA

Sanità e salute pubblica.

Cosa c’è di più importante?

Con un bando da 60 milioni di euro siamo pronti per aggiornare l’intero settore!

Per uno dei settori che abbiamo rivalutato negli ultimi anni per via dell’efficienza e dell’intraprendenza, sono tantissimi gli aggiornamenti e le novità in arrivo.

Gli attori che lavorano nell’ambiente potranno ottenere i fondi per la ricerca.

Il vero e proprio motore del nostro futuro.

Ma quali sono gli ambiti di ricerca che verranno finanziati?

Prime fra tutte le malattie cardiovascolari, insieme alle malattie legate all’alimentazione e alle nanotecnologie. In generare l’obiettivo sarà ottimizzare la gestione clinica e la combinazione dei trattamenti per ciascun paziente.

Se vuoi saperne di più, scrivici per saperne di più!

EROGATI 7 MILIONI DI EURO PER LE START-UP

Tutti hanno un sogno nel cassetto.

Non importa quanti anni hai, dove ti trovi, cosa stai facendo: anche tu in questo momento immagini ad occhi aperti che si avveri qualcosa.

Se questa nel tuo caso è una realtà imprenditoriale, allora sei sull’articolo giusto.

Infatti oggi ci rivolgiamo a tutti coloro che hanno deciso di avviare un’impresa di business innovativa, geniale ed unica, talmente NEW che hanno tutte le carte in regola per diventare vere e proprie Unicorns all’interno del mercato.

E non si tratta dell’animale di fantasia, ma di quelle realtà imprenditoriali capaci di crescere esponenzialmente passando da start-up a scale-up in pochissimo tempo.

E quindi diventando un vero e proprio protagonista all’interno del mercato.

Sei uno di loro?

Allora continua a leggere!

Il bando di oggi eroga 7 milioni di euro per le start-up che vogliono intraprendere un percorso di crescita e sfondare nel mercato italiano, grazie alla propria idea innovativa.

Pensi di volerti mettere alla prova? Allora è il bando giusto per te!

Contattaci per sapere come funziona!

STANZIATI 5 MILIONI DI EURO PER GLI EVENTI SPORTIVI!

Dicono che il bello di fare sport non è vincere, ma partecipare.

Per noi è vero, specialmente quando partecipare è diventato sempre più complicato a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, che hanno bloccato ogni tipo di manifestazione, sportiva e non.

Ma il momento di tornare in campo è tornato.

Grazie ad un bando che permette a enti no profit, enti pubblici, ma anche ad associazioni e organizzazioni sportive, che non hanno lo scopo di lucro, di ottenere fino a 500.000€ per l’organizzazione di eventi sportivi di una dotazione finanziaria totale di 5 milioni di euro.

Con questo bando l’obiettivo sarà quello di sostenere il volontariato nel mondo dello sport, ma anche utilizzarlo come strumento attivo per l’inclusione sociale e la parità di genere.

Il momento di tornare a competere è arrivato, pronto a giocare con noi?