FINO A 50.000€ PER AVVIARE LA PROPRIA ATTIVITà!

Tutti hanno un sogno nel cassetto.

Non importa quanti anni hai, dove ti trovi, cosa stai facendo: anche tu in questo momento immagini ad occhi aperti che si avveri qualcosa.

Se questa nel tuo caso è una realtà imprenditoriale, allora sei sul blog giusto.

Infatti oggi ci rivolgiamo a tutti coloro che vogliono avviare un impresa di business innovativa, geniale ed unica, che vogliono mettersi alla prova, e che vogliono diventare capi di se stessi.

Sei uno di loro?

Allora continua a leggere!

Partecipando a questo nuovo bando, puoi ottenere fino a 50.000€ di finanziamento per l’avvio di un’impresa: potrai acquistare macchinari, strumenti, hardware e software, ma anche effettuare opere murarie e riqualificazioni edilizie!

Pensi di volerti mettere alla prova? Allora è il bando giusto per te!

Contattaci per sapere come funziona!

IL BANDO PER LE IDEE INNOVATIVE IN AMBITO INDUSTRIALE!

Cosa significa fare qualcosa di innovativo?

Non è semplicemente cambiare la propria routine, ma rivoluzionare completamente il modo di vivere attraverso la tecnologia, l’efficienza, la creatività.

Per fare in modo che l’industria ma, più in generale, il mondo del lavoro, continui a rinnovarsi, facilitando i flussi di lavoro e utilizzando le materie prime in maniera efficiente, il bando di oggi è dedicato all’innovazione.

Per sostenere la creazione di progetti e sistemi innovativi, è stato stanziato un contributo che coprirà le spese dell’intero programma.

L’obiettivo sarà quello di sperimentare nuovi prodotti, metodi, servizi, che porteranno il settore industriale nel futuro.

Vuoi saperne di più? Questo è il link che devi cliccare: https://incentiviitalia.com/contact.

STANZIATI 60 MILIONI DI EURO PER LA RICERCA!

Ricerca=Innovazione.

La ricerca in ambito scientifico, chimico, sociale e umanistico, è ciò che permette di rinnovare un intero sistema, di introdurre qualcosa di innovativo in tutti i settori.

Si tratta di qualcosa di talmente importante che l’Unione Europea ha deciso di continuare a sostenere.

Come?

Con un fondo di 60 milioni di euro!

Sono questi i soldi stanziati per tutti i progetti di ricerca e innovazione che coinvolgono i diversi settori!

Tu hai un programma di ricerca da finanziare? Un piano riguardante la ricerca di un ambito specifico?

Scrivici per ottenere i fondi, e rinnovare il tuo lavoro!

SCOPRI COME DETRARRE FINO A 300.000€ PER LA TUA IMPRESA!

Negli ingranaggi di un’azienda, c’è una cosa che non può mancare: la liquidità.

Proprio grazie alla liquidità, qualsiasi tipologia di attività può far fronte ad eventuali debiti o impegni finanziari che la coinvolgono.

Sappiamo quanto può essere urgente aver bisogno di liquidità e non possederne. Ma adesso abbiamo la soluzione!

Un bando che permette di detrarre fino a 300.000€ l’investimento nel capitale sociale!

Ma cosa significa nello specifico?

Significa che per ciascun periodo d’imposta puoi detrarre il 50% dell’investimento fino ad un massimo di 300.000€!

Vuoi saperne di più? Oppure… vuoi approfittare di questa opportunità?

Sai dove trovarci!

PERCORSI FORMATIVI PER IL TEAM: STANZIATI FINO A 140.000€ A PROGETTO

Nella vita non si smette mai di imparare.

E questo è un dato di fatto.

In qualunque lavoro, per quanto un dipendente possa diventare senior e acquisire la massima conoscenza nel settore, la tecnologia, l’innovazione e il mondo in generale non smette mai di evolversi. E non possiamo rimanere indietro.

Per fortuna, però, le opportunità per tornare dietro ai banchi ci sono.

Soprattutto con 140.000€ a progetto.

Questa, infatti, è la cifra stanziata per tutte le aziende che decideranno di continuare ad aggiornare i propri dipendenti, attraverso corsi di formazione professionalizzanti.

Quali? Le aziende potranno decidere di far frequentare al proprio personale corsi sul mondo digitale e sulla tecnologia, corsi in lingua straniera per la parte commerciale, oppure seminari di aggiornamento dedicati alla singola professione.

E tu… hai voglia di tornare dietro ai banchi? Scrivici subito per saperne di più!

HAI MENO DI 22 ANNI? PRESENTA LE TUE IDEE INNOVATIVE AL WE MAKE FUTURE!

I giovani.

Sono proprio loro che potranno davvero rivoluzionare il nostro futuro.

Come?

Con le continue idee innovative, i progetti, i piani che la loro mente continua a sfornare giorno dopo giorno. Non si stancano mai di voler cambiare le cose, e questo è uno dei loro pregi più importanti.

Con il bando di oggi, tutti gli under 22 hanno l’opportunità di proporre le proprie idee al We Make Future, l’evento numero 1 di tutta Italia in termini di innovazione, creatività e tecnologia.

Potranno presentare davanti al pubblico, composto anche da persone importanti del settore tecnologico e innovativo, i propri progetti, e ottenere riconoscimenti e, chi lo sa, magari riuscire a realizzare il proprio progetto!

Vuoi cogliere al volo quest’opportunità? Scrivici e scopriamo insieme come partecipare!

15 milioni di euro stanziati per la sostenibilità

Il cuore pulsante di una città è il suo lato innovativo.

Stare al passo con i tempi, con le mode, aggiornarsi costantemente con le novità digitali ma anche culturali.

L’obiettivo più grande, però, è renderle più sostenibili e a basso impatto ambientale.

Perché ciò che rende grande una città, è la sua capacità di essere smart.

Per questa missione, sono stati stanziati 15 milioni di euro, che avranno l’obiettivo di rendere le città più intelligenti e accelerare la transizione verso la neutralità climatica dei centri.

I progetti che potranno ottenere i fondi dovranno portare cambiamenti importanti nell’utilizzo di energia rinnovabile nei centri città, attraverso l’introduzione di tecnologie innovativi, mezzi di mobilità sostenibile, ma anche tramite la collaborazione tra aziende e istituti per trovare il metodo migliore per rendere la città un posto più green.

Se vuoi saperne di più, compila il form e chiedi maggiori informazioni!

60 MILIONI DI EURO: I FONDI PER PROTEGGERE LE AZIENDE SUL WEB

Sappiamo che il web è un vero e proprio mondo da scoprire, studiare, conoscere.

Ma come un mondo, ha bisogno delle sue regole e della sua protezione.

I contenuti e i materiali che possono essere divulgati sul web devono rispettare i canoni di informazione e legalità dettati anche nella vita offline.

Per questo motivo nasce la cybersecurity.

Per realizzare progetti in questa direzione, sono stati stanziati 60 milioni di euro: questo fondo permetterà a ciascuna azienda o imprenditore del settore digitale e tecnologico di avviare progetti relativi alla sicurezza del mondo web.

Gli obiettivi del bando sarà quello di limitare la condivisione di materiale illegale sul web, proteggere i dati sensibili dell’azienda e i contenuti dei nostri smartphone e/o computer… e molto altro ancora!

Sei interessato? Scrivici e scopriamo insieme le opportunità per te!

STANZIATI 5 MILIONI DI EURO PER RINNOVARE LE INFRASTRUTTURE!

Il percorso per costruire un futuro più green e innovativo è uno solo.

E parte da oggi.

Grazie alle azioni che possiamo compiere per limitare l’impatto ambientale, ridurre le emissioni di CO2, limitare il cambiamento climatico.

In questa direzione, l’Italia ha deciso di stanziare dei fondi dedicati al rinnovamento delle infrastrutture, per la bellezza di 5 milioni di euro.

Questi fondi avranno lo scopo di rendere gli edifici e le infrastrutture pubbliche più sostenibili e più accessibili, eliminando barriere architettoniche.

Vuoi iniziare a cambiare le cose? Scopri come ottenere i fondi per la tua organizzazione!

APRIRE LA PROPRIA ATTIVITà: FINANZIAMENTI FINO A 3 MILIONI DI EURO PER DONNE E GIOVANI

Forza, coraggio, determinazione, ma anche bontà, umiltà, serietà.

Oggi troppo spesso essere una donna o essere giovani nel mondo del lavoro significa dove essere sempre pronti a sacrificarsi, per poter anche solo aspirare a diventare parte della leadership di un’azienda.

Ci sono ancora tante realtà lavorative in cui la parità di genere si rispecchia in una mancanza di parità salariale tra uomo e donna. Così come molto spesso il duro lavoro dei giovani alle prime armi viene sottopagato e sfruttato.

In questo contesto, pensare di mettersi in proprio è davvero la svolta.

Essere a capo di sé stessi, realizzare un sogno nel cassetto, avviare un’attività: c’è un bando che può davvero dare la spinta a tutte le donne e ai giovani per poter ripartire.

Verranno concessi finanziamenti agevolati fino a 3 milioni di euro per l’acquisto di immobili, macchinari, brevetti e licenze, ma anche per avere consulenze tecniche o per pagare il personale! Le cose che si possono fare sono tantissime, l’importante è buttarsi.

E avere il coraggio di ripartire.

Scrivici per cominciare insieme a noi!

2 MILIARDI E 400 MILIONI DI EURO: I FONDI STANZIATI PER LA RIPRESA DEL TURISMO

Il periodo di pandemia causato dal Coronavirus ci ha permesso di apprezzare dalle più piccole alle più grandi azioni che prima facevamo quotidianamente.

Ma quella che ci è mancata di più è stata viaggiare.

Abbiamo capito quanto è importante scoprire nuove culture, nuove tradizioni, e avere la capacità di interpretare nuovi modi di pensare.

Il turismo, in questo senso, è stato uno dei settori più colpiti durante il periodo di pandemia.

Per questo motivo, sono stati stanziati 2 miliardi e 400 milioni in un fondo dedicato agli enti e le associazioni, ma anche le imprese turistiche e gli operatori, con lo scopo di digitalizzare l’intero settore e creare legami e relazioni tra istituzioni ed enti privati, creando un unico grande sistema connesso.

Eventi, fiere, manifestazioni, mercatini… le stai già immaginando insieme a noi?

Preparati a partecipare!

30 MILIONI DI EURO PER LA RICERCA MEDICA

Cosa c’è di più importante della salute?

Niente.

Specialmente nel periodo storico che stiamo vivendo abbiamo capito quanto la salute pubblica e di ciascuno di noi è importante, sia per i nostri cari, sia per lo Stato.

Per questo motivo sono stati stanziati 30 milioni di euro per la ricerca medica e scientifica, specialmente riguardante i progetti di screening di tumore alla prostata, allo stomaco e ai polmoni.

Tutto questo con un unico obiettivo: farci stare bene.

Scopri cosa puoi fare per te, per il prossimo ma anche per tutto il Paese.